Home » Lifestyle » Natura al primo posto: Arredamento & Bio

Natura al primo posto: Arredamento & Bio

Inviato da dbCasa blog 23 dicembre 2013 Commenti disabilitati su Natura al primo posto: Arredamento & Bio

Natura al primo posto: Arredamento & Bio
70% 3.5 2

Elementi d’arredo in materiali ecologici. Oltre alla cura che poniamo nella nostra alimentazione di tutti i giorni, non dobbiamo tralasciare l’importanza di essere circondati da elementi d’arredo in materiali ecologici e che rispettino l’ambiente e la salute.

arredamento bioL’arredamento bio ha in sé due grandi vantaggi:

A. E’ realizzato con materiali naturali, come il legno, la pietra, la pelle e il vetro, e non usa sostanze di derivazione chimica, che possono rilasciare sostanze dannose per la nostra salute.

B. Si sviluppa nel completo rispetto dell’ambiente e della natura, salvaguardando le risorse, e preservando il nostro pianeta dallo sfruttamento e dai danni dell’inquinamento.

Per noi stessi e per il mondo in cui viviamo, è bene dunque porre cura nella scelta di aziende attente a materiali bio, che uniscano a soluzioni originali e funzionali, anche l’attenzione per ciò che è salutare.

Dovendo passare molte ore del nostro tempo nella nostra attività commerciale, è indispensabile circondarsi di elementi d’arredo in materiali ecologici, che garantiscano la massima vivibilità.

Migliori materiali sono infatti sinonimo anche di migliore qualità, ed è questo che ci propongono gli specialisti di “Mobili Carli”, specializzati in arredi in legno, o “Tombaccini” con i suoi imbottiti in fibre naturali come il lattice, il cotone e la lana.

La “AgvGroup” http://www.agv-group.com, leader nella progettazione di arredamento per saloni di acconciatura, propone un intero brand dedicato alla salvaguardia dell’ambiente.

La NaturAll di AgvGroup è infatti una linea pensata appositamente per saloni di parrucchieri, che realizza prodotti innovativi, eleganti e funzionali, di grande qualità e con materiali 100% naturali e garantiti made in Italy.

L’arredamento bio non è un’optional, ma una scelta di marketing, e ancor prima di vita, perché quando ci guadagna il “sistema terra”, allora ci guadagniamo tutti.